Gammatalk & Spot Show: eyEternity launch + late us Live show | Spazio Gamma, Milano

Tuesday 19th November 2019 |  6:30 pm

‘EYETERNITY’ CROWDFUNDING EVENT+LATE US LIVE-SET

Eleonora Roaro, late us, Ivan Litvinenko e Alfonso Maria Trapani in dialogo con Stefano Non presentano la campagna crowdfunding e proiettano in anteprima il teaser per la produzione del cortometraggio ‘eyEternity’ seguito da un live-set di late us, musicista del progetto.

In un presente alternativo, attraverso l’app statale eyEternity (da cui il titolo del film) gli sposi possono vedere in tempo reale su uno smartphone non solo ciò che il proprio partner vede, ma anche ciò che sogna: in questo modo le reciproche paure e desideri nascosti sono costantemente spiati. Inizialmente, i due protagonisti sono felici di questa applicazione: lavorando in momenti diversi della giornata (uno di notte, l’altra di giorno) riescono ad essere costantemente in contatto. Ma un certo punto i lati negativi della trasparenza totale in un contesto socio-politico costrittivo vengono a galla e ogni cosa degenera. Il protagonista diventa sempre più ossessionato da ciò che vede sullo schermo e, in un delirio di gelosia, crede che ciò che la moglie sogna sia reale.

‘eyEternity’ è un progetto sci-fi per un cortometraggio che prova a immaginare gli effetti collaterali della tecnologia e le conseguenze di un eccesso di sorveglianza nelle relazioni e nella vita quotidiana. Il teaser, ambientato in una Milano futuristica, è concepito come una finta pubblicità dell’applicazione ‘eyEternity’ in cui vengono mostrati alcuni aspetti importanti del film: l’eccesso di controllo, il legame tra libertà e denaro, e il ruolo delle emozioni in una società tecnocratica.

La campagna crowdfunding della durata di 39 giorni ha inizio lunedì 11 novembre a partire dalle ore 16.00 e termina venerdì 20 dicembre 2019 alle ore 24 sulla piattaforma Kickstarter.

È possibile supportare ‘eyEternity” ad un link che comunicheremo su questa pagina evento l’11 all’apertura ufficiale della campagna.

Kickstarter è un sito web americano che dal 2009 supporta attraverso il crowdfunding, ovvero una forma di finanziamento collettivo, progetti creativi come film indipendenti, videogiochi, musica, spettacoli teatrali e altro.

eyeternity-animated-logo-compressed

BIO
Regia e sceneggiatura
Eleonora Roaro (Varese, 1989) è un’artista visiva e ricercatrice che lavora principalmente con le immagini in movimento. Studia Fotografia (BA – IED, Milano), Arti Visive e Studi Curatoriali (MA – NABA, Milano) e Contemporary Art Practice (MA – Plymouth University, Plymouth). Le sue opere sono state mostrate in diverse mostre e video-screening tra cui: MACRO asilo, Roma; Friche Belle de Mai, Marsiglia; Maison de la Culture, Clermont Ferrand; Fabbrica del Vapore, Milano; Triennale, Milano. Vive e lavora a Milano.

Musica
late us (Milano, 1986) è un musicista e produttore. Ha sviluppato un genere che miscela downtempo e IDM a partire dalle influenze delle precedenti formazioni jazz e post-rock. Pianista, synth lover e chitarrista autodidatta, le sue produzione strumentali ben si adattano a pubblicità e colonne sonore. L’album di debutto “Are we there yet”, uscito nel 2017, è una ricca e vibrante esperienza strumentale. La seconda uscita, l’EP “Apprehend” del 2018, è la naturale e più matura continuazione del precedente lavoro. Vive e lavora a Milano.

Effetti speciali e app design
Ivan Litvinenko (Mosca, 1989) inizia con l’organizzazione di eventi a Mosca e a Milano per poi dedicarsi al video making partecipando a numerosi progetti commerciali e artistici che spaziano dalla brandizzazione all’installazione video. Ha lavorato agli effetti speciali e al montaggio video per grandi eventi internazionali quali la Biennale di Venezia, la Milano Design Week, la Biennale di Architettura di Tallinn e molti altri. Vive e lavora a Milano.

Produzione
Alfonso Trapani (Napoli, 1989) dopo un percorso di studi in comunicazione per l’impresa, intraprende la carriera nel mondo della produzione audiovisiva, lavorando per reti come Sky Arte e nomi del calibro di Vasco Rossi. Dopo un corso di studi in film producing presso la New York Film Academy nel 2017, decide di percorrere un percorso da freelance, dividendosi tra la produzione di spot pubblicitari ed editoriali di moda.