Generazione Critica #6 | Laboratorio Aperto, Modena

La Sesta edizione di Generazione Critica si terrà a Modena il prossimo 30 novembre 2018, presso il Laboratorio Aperto – ex Centrale AEM Modenadalle 15.00 alle 20.00.

Generazione Critica #6 riflette sul ruolo della tecnologia e del digitale nella produzione artistica contemporanea, cercando di sondare e approfondire, tramite lo strumento della critica, gli scenari e i linguaggi più recenti. Interverranno: Bruno Barsanti (curatore indipendente, coordinatore The Others, Torino), Cesare Biasini Selvaggi (direttore editoriale Exibart), Gemma Fantacci (contributor ATPdiary), Kamilia Kard (artista e docente), Gli Impresari (collettivo artistico), Elisabetta Modena (curatrice indipendente) e Santa Nastro (caporedattore Artibune). Al termine della giornata, una tavola rotonda conclusiva moderata da Vittorio Iervese (docente Università di Modena e Reggio Emilia),  sarà l’occasione per un momento di confronto e di dibattito aperto al pubblico.

In occasione del convegno, alle ore 19.00 sarà inaugurata la mostra “Ti Fidi di me?”, esito del laboratorio svolto con gli studenti del Master di alta formazione sull’immagine contemporanea, durante la scorsa edizione di Generazione Critica. Il progetto espositivo, a cura di Isabella Nardon, Vanessa Pinzoni e Federica Porro,indaga le conseguenze degli sviluppi tecnologici sul meccanismo dello sguardo, divenuto un atto totale di fiducia da parte dell’uomo nei confronti della macchina.

Inoltre, a partire da venerdì 30 novembre fino all’8 dicembre 2018, all’interno dello spazio sarà visibile una serie di opere video, selezionate tra i lavori dei partecipanti al premio Artifact e la call di Digital Video Wall, due progetti promossi da Metronom all’interno della rassegna Mapping the Studio. Nati per supportare la produzione e la fruizione dell’arte contemporanea, Artifact è un progetto che comprende una mostra, un premio e la pubblicazione di un volume; Digital Video Wall è una call for project dedicata interamente alla sperimentazione delle pratiche creative digitali.
Gli artisti: Boris Contarin, Marilisa Cosello, Valentina D’Accardi, Federica Di Pietrantonio, Andrea Fenoglio, IOCOSE, Kamilia Kard, Alice Palamenghi, Eleonora Roaro.

Generazione Critica è un’iniziativa promossa da Metronom, parte della rassegna annuale Mapping the Studio, che si svolge con il Patrocinio del Comune di Modena e la collaborazione di FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE – Fondazione Fotografia.

Generazione Critica #6
Laboratorio Aperto – ex Centrale AEM Modena
via Buon Pastore 43, 41124 Modena
dalle 15.00 alle 20.00
ingresso libero e gratuito